Connect with us

Vite vissute al massimo: Edda e Angela Baraldi al Monk

ARTICOLI

Vite vissute al massimo: Edda e Angela Baraldi al Monk

Doppio live in un’unica data, due tra gli artisti più provocatori della scena rock italiana che non hanno lesinato nulla della loro esperienza umana sulla scena artistica.

Racconti in musica di vite vissute al massimo della loro profondità sia sopra che sotto il palco. Canti liberi e liberatori, testi descrittivi, introspettivi e bellissimi. Edda nasce artisticamente alla fine degli anni ’80 come cantante dei Ritmo Tribale, storica band seminale nel mondo del rock italiano, con cui ha realizzato cinque dischi e centinaia di concerti. Poi una lunga pausa dalla musica e dalla vita sociale. Una crisi personale, anni difficili, droga, comunità di recupero. Dopo sei album con i Ritmo Tribale e quattro da solista (tre originali e un EP live), Edda torna con “Graziosa Utopia”, un disco maturo, forte e disperato, denso di suggestioni, spiritualità, provocazioni e amore incondizionato.

 

 

Da un’idea nata dall’incontro della Baraldi con Giorgio Canali (qui produttore del disco) e Stewie Dal Col. e dopo un’incubazione di cinque anni anche lei al Monk porta il nuovo straordinario lavoro uscito a febbraio
“Tornano Sempre” (Woodworm). “Un meraviglioso viaggio sonoro e sensoriale è questo bel disco rock in italiano, incantevolmente scritto e suonato”.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in ARTICOLI

To Top