Connect with us

Un viaggio tra musica e colori. A Torpignattara torna “Alice nel Paese della Marranella”

ARTICOLI

Un viaggio tra musica e colori. A Torpignattara torna “Alice nel Paese della Marranella”

Una giornata di arte, musica, danza, spettacolo, nella strada più multiculturale di Roma. Una festa ma anche un Viaggio alla scoperta di via della Marranella e delle sue meraviglie.

Per un giorno all’anno, via della Marranella si trasforma in un grande spazio aperto dedicato alle arti figurative, performative e di strada. Quest’anno Alice nel Paese della Marranella si svolgerà il 14 maggio, (dalle 16 e fino a tarda sera). La festa come sempre è strutturata come un viaggio alla scoperta del quartiere e delle sue meraviglie. Gli artisti quest’anno sono stati chiamati a riflettere ed indagare sul concetto di viaggio, di scoperta di altro ed altrui, di confine, di vicino e lontano.

La parte serale, più ricca che in passato, sarà concentrata lungo la via principale. Durante tutta la giornata l’offerta di arte, musica e spettacolo accompagnerà gli ospiti in un percorso di scoperta e riappropriazione dello spazio urbano, delle relazioni e dei microcosmi che lo caratterizzano. Come sempre il grande vuoto urbano noto come “Piazza Perestrello” (toponomasticamente non esistente) sarà dedicato, nelle ore diurne, a laboratori artistici, formativi e di gioco per bambini e ragazzi. Verranno riproposti “pezzi forti” del repertorio di Alice, come la Murga Patas Arriba, il One Tribal Bird Man, i Singing balconies e le Zigana Clan, ma ci saranno anche i gruppi musicali Coletivo do Bigote e Jeux Manouches, o le danze di Zamacueca, della West Coast Swing Roma e Lindy Hop della Fusion Style School.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in ARTICOLI

To Top