Eventi musica teatro mostre cinema mobilitazioni a Roma

Il Teatro Sala Vignoli. Nel cuore del Pigneto, uno spazio rinnovato con una missione speciale

Al via la nuova stagione. Ne parliamo con il direttore artistico Eugenio Dura.

efa771e5d842235b2dbf8cfd90aa9c40_XL

Rottamare gli schemi e supervalutare la creatività’, questo lo slogan della nuova stagione del teatro Sala Vignoli di via Prenestina. Uno sguardo al programma per capire che l’intenzione è quella di generare la bellezza in periferia, costruendo attorno ad uno spazio, socialità ed aggregazione, attraverso spettacoli, buona musica e formazione.
Per gli storici abitanti del quartiere Pigneto, Il Teatro Sala Vignoli è stato il San Leone, la sala in cui godere di una proiezione cinematografica o dove un gruppo di giovani con la voglia di esibirsi, riuniva il residenti per beneficiare della magia del palcoscenico.

e

Eugenio Dura, inventore immaginifico ed esploratore innovativo, per il secondo anno, lo rinnova e lo anima a vita differente, riqualificando i locali, investendo impegno, passione e risorse in una stagione teatrale entusiasmante.

Analizzare le proposte teatrali, riconoscere le esigenze culturali del nostro tempo, dare spazio alla fantasia e offrire al tempo stesso concreti spunti di riflessione, tutto questo senza tralasciare le contaminazioni sempre più frequenti tra gesto, musica e testo.  Ho espresso l’esigenza di una stagione che possa spaziare tra i vari generi pur mantenendo una sua identità.” Un teatro al passo con i tempi.

Un’avventura dinamica in cui i grandi classici rivisitati e nuovi testi si alternano e dove i giovani talenti possono sperimentare e generare tendenze.

La stagione presenta un cartellone ricco di appuntamenti con un indirizzo netto che coniuga la drammaturgia moderna e contemporanea – spazio ad autori e registi under35 che non riescono spesso ad accedere al circuito istituzionale e dei grandi teatri – ad opere di prosa e musical, con uno sguardo anche sulla romanità.  Si parte dal 17 al 19 novembre con la Compagnia teatrale Esagera con Cara Professoressa di Ljudmila Razumovskaja diretto da Andrea Bizzarri. Il 25 e 26 novembre l’associazione culturale Drakkar presenta Il Pataffio da Luigi Malerba, regia di Simone Ruggiero, seguiti in dicembre, il 2 e 3 da Città Inferno da “Nella Città, l’inferno” di Renato Castellani con la regia di Elena Gigliotti. In gennaio – 13 e 14 – andrà in scena la compagnia Margot Theatre con La Ville da Dogville di Lars Von Trier con la regia di Valentina Cognatti ed il 27 e 28, La Bottega del Pane con Edipo Re(make) di Sofocle con la regia di Cinzia Maccagnano. Il mese di febbraio –  3 e 4 – la compagnia Teatro Segreto con Il Baciamano di Manlio Santanelli per la regia di Giovanni Esposito. Dal 16 al 18, sarà la volta dello spettacolo musicale dell’associazione musicale MediterrArea Ciao Amore Ciao. Tenco e Dalida tra musica e amore scritto e diretto da Piero di Blasio. Il 3 e 4 marzo la compagnia Bis Tremila sarà in scena con Ring di Lèonore Confino e la regia di Massimiliano Vado, seguito il 17 dal debutto romano per il grande musical di Dino Scuderi ed Elisabetta Tulli Edda Ciano: tra cuore e cuore Musical di Dino Scuderi con la regia di Roberto Rossetti. Scuderi sarà anche il conduttore di un laboratorio rivolto ai giovani compositori sulla partitiura musicale dei musical italiani. Infatti intorno agli spettacoli, un programma ricco di incontri e workshop rivolti agli operatori, ai professionisti ed aperti al territorio. Infine il mese di aprile chiude con il ritorno dei Drakkar con Coriolano di William Shakespeare con la regia di Simone Ruggiero – 7 e 8 –, e dal 20 al 22, la compagnia Il Teatro delle Donne con Maternity Blues di Grazia Varasani e la regia di Elena Arvigo. Un programma avvincente ed eterogeneo per un prezzo adatto a tutte le tasche, con l’abbonamento a 10 spettacoli per 95 euro +  tessera o  6 spettacoli a scelta, 60 euro (ad esclusione di Edda Ciano).

campagna-abbonamenti-1 (1)

 

Teatro Sala Vignoli
Via Bartolomeo d’Alviano, 1 – Roma
teatrosalavignoli@gmail.com

locandina-il-pataffio-copia1
a
domenica
26
novembre
da
sabato
25
novembre