Connect with us

T-KiT Festival: creatività, manualità, partecipazione, utopia e autocostruzione

ARTICOLI

T-KiT Festival: creatività, manualità, partecipazione, utopia e autocostruzione

Due giorni tra cantieri e laboratori per grandi e piccini. Dalla stampa serigrafica alla realizzazione di aquiloni

Un festival  rivolto a tutti coloro che hanno bisogno di “Kit Territoriali per sopravvivere in città”. Nelle due giornate del T-KiTFestival, attraverso una pratica che mette in campo utopia, manualità, creatività, partecipazione e divertimento, si costruiranno arredi urbani, si discuterà del diritto di rigenerare gli spazi pubblici, si stamperanno magliette con la serigrafia autocostruita, si imparerà a fare ponti tibetani, ci si sfiderà nella Rebel Race, la gara di mezzi autocostruiti che invaderà il Lungotevere Dante la mattina del 15 Maggio.

Tante le realtà romane esperte in autocostruzione coinvolte: da Cantieri Comuni a Dauhaus, da Spin-Time Labs a Agesci e LACLaboratorio di Arti Civiche. Tutte impegnate in cantieri per la realizzazione di arredi urbani in collaborazione con associazioni, centri sociali e comitati dei quartieri San Paolo, Garbatella e Roma 70. Bambini e adulti potranno inoltre partecipare a numerosi laboratori passando dalla stampa  serigrafica alla costruzione di aquiloni. Per tutta la durata del  festival, cibo e bevande autoprodotti e a Km 0 con  mercato terra-terra, i  produttori di Birre dal Basso, L’Ardente Osteria popolare, Brigata Itinerante. La sera musica dal vivo.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in ARTICOLI

To Top