Connect with us

Il Giardino del Monk inaugura la nuova stagione estiva

ARTICOLI

Il Giardino del Monk inaugura la nuova stagione estiva

Musica dal vivo, djset, attività pomeridiane, mostre e mercatini; lo storico club di Casalbertone apre le porte alla bella stagione nel paradisiaco giardino, con tre giorni che danno il via ad una programmazione estiva ricca di novità.

Grande weekend di inaugurazione del Giradino del Monk per una nuova edizione che ci accompagnerà lungo tutta l’estate con molte novità. Ad attendervi nello spazio all’aperto del Circolo Arci di Casal Bertone troverete una rinnovata zona Food&Drink, il consueto Playground con campo da basket, ping pong, biliardini, subbuteo, volano, maxi forza4, il nuovo palco che si animerà con spettacoli dal vivo, reading e concerti, la rilassante area terrazze con il suo punto bar dedicato e il Cinemino: il nuovo appuntamento dedicato agli irriducibili cinefili estivi.

Ma andiamo per ordine, iniziamo con gli appuntamenti di inaugurazione: Venerdi 9 Giugno opening Party: festa con i djs più amati del Monk: Cristiano Cervoni, Luca Collepiccolo, Roberto Corsi, Valerio Mirabella e Alessandro Montemagno.

Sabato 10 Giugno presentazione del disco Sortilegio di Silvano D’Auria e a seguire dj Set con la colonna sonora di uno dei film horror esoterici più misteriosi, di cui si sono perse completamente le tracce.
Sortilegio è un horror  sulla scia di Polanski, con protagonisti Marco Ferreri ed Erna Shurer, di cui si sono perse completamente le tracce e di cui probabilmente – come attestano le pluriennali ricerche di Nocturno – neanche sincronizzazione e post-produzione hanno mai visto la fine. Four Flies ha rintracciato i master tape originali con la sessione completa della colonna sonora registrata nel 1974 da Silvano D’Auria negli studi romani della RCA, riportando alla luce un vero e proprio gioiello inedito dalle tinte jazz-funk & prog-rock, di assoluto livello nel panorama italiano della musica da film anni ’70. Un album che evoca gli imminenti Goblin e il cui suono “stregato” fa rimpiangere la totale irrintracciabilità del film.

Domenica 11 Sunday Street Market vintage a cura di Shaft Market e Fruit Box, un ampio e variegato market con un assortimento di stand ed espositori dove potrete curiosare tra abbigliamento Vintage, artigianato di qualità, vecchi vinili, memorabilia e tutto ciò che avete sempre cercato all’interno di un market vintage. DjSet con le frizzanti selezioni 60’s Soul – 70’’s Funk – Afro N’ Reggae a cura di Corry X & Gianluca Diana.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in ARTICOLI

To Top