Eventi musica teatro mostre cinema mobilitazioni a Roma

I 40 anni di Radio Onda Rossa

Tante band per festeggiare Radio Onda Rossa, che, senza padroni, da quarant’anni infiamma la città

30anni

Radio Onda Rossa festeggia 40 anni di vita, senza padroni e senza pubblicità con due giornate ricche di dibattiti, concerti, spettacoli e iniziative.
E’ il 24 maggio del 1977 e Radiondarossa inizia a trasmettere da via del Volsci 56 sulle frequenze 93.300/93.450 in Fm a Roma.
Frutto della complicità e collaborazione di militanti dell’Autonomia operaia romana, decisi a dare voce a chi non aveva altri canali per raccontare la propria condizione, le lotte e le idee.

Tante le band in programma per festeggiare la Radio Libera degli 87.9,  Los3saltos (Murga Cumbia e Power Folk!), SKASSO- Eventi Skasso (Fusion Ska Jamaicano), Il Muro del Canto (Folk Rock), Rancore band (Hardcore and Roll), polemica thinkrock bandRoseluxx Autoriale Sperimentale Rock, Signor K. (Hip Hop), España Circo Este , 44 Leni Grad e Fatur storico componente dei CCCP.  

In 40 anni Radio Ondarossa ha cambiato frequenza, occupando gli 87.900 in Fm, è stata attraversata da migliaia di compagne e compagni,  molti dei quali trasmettono ogni giorno dagli stessi microfoni. Oggi come allora autonomia, indipendenza economica, autogestione sono le parole d’ordine. Il palinsesto si è trasformato negli anni, alternando approfondimenti, redazionali, informazione, musica, teatro e cinema ma soprattutto dando voce alle lotte quotidiane che animano il territorio romano, nazionale e internazionale. Ancora oggi nel 2017, a cent’anni dalla Rivoluzione di Ottobre e a 40 anni dal 77, a Roma resiste la voce anticapitalista, antirazzista, antisessista e antifascista dell’etere romano. Una voce collettiva: la voce di chi se la sente.