Eventi musica teatro mostre cinema mobilitazioni a Roma

Gli ‘Eventi Erotici’ di Aprile

I migliori eventi segnalati da Lilith Primavera

eventi erotci

Sono mesi che ci confrontiamo con letterine in cui ci mettiamo a nudo riguardo i nostri amori fluidi, ma quali sono le situazioni di socialità in cui è possibile incontrarsi in carne ed ossa e godere di bei momenti di condivisione?

A Roma non sono pochi i locali e gli eventi culturali e non, affinchè questo possa accadere: a proposito di “mettersi a nudo”…che ne dite di una bella serata nudista?

La Nudisco!!! E’ molto più di una discoteca nudista! E’ un evento strutturato, un percorso graduale per una nudità non sessualizzata. In un ambiente sicuro, protetto da atteggiamenti predatori o sguardi indiscreti, esploreremo i nostri limiti e pudori. Questo evento nasce dall’unione delle esperienze che Panda Silvia e Diego Tigrotto hanno acquisito in vari workshop dedicati al body positive, seguiti in festival come Xplore, Burning Man e OpenCon.
Tutto ciò li ha portati a creare il progetto La Tana Libera Tutti. Attraverso il percorso musicale proposto da Superanto, il dj resident della Nudisco, e i giochi dedicati alla pratica del Consenso, potremo dare libera espressione ai nostri corpi. Il primo passo per poter partecipare è compilare un questionario che troverete sulla pagina facebook: La Tana Libera Tutti. Fatto ciò, basta inviare un messaggio privato per avere maggiori info riguardo liste e prevendite.
‘Roma non è stata costruita in un giorno’ mi diceva sempre una mia zia quando da piccola scalpitavo per raggiungere un obiettivo, e dunque un’altra occasione per iniziare a costruire rapporti, o per rafforzare relazioni e conoscere meglio i nostri corpi, non può che essere un’edizione speciale di “Nostri i Corpi Nostre le Città”, sabato 21 aprile allo SpinTimeLabs in via S.Croce in Gerusalemme, dove i corpi si uniranno alla musica, la sessualità al ritmo, tra performance, live e dj set.

Ma non finisce qui: questo mese a Roma si svolgerà anche la seconda impredibile edizione dell’ HackerPorn Film Festival, che segue la sua missione di dare valore e visibilità alle produzioni pornografiche ed erotiche indipendenti che all’insegna del post porno , scardinano generi, convenzioni linguistiche e stereotipi, anche grazie a workshop interessantissimi: “ il bel paradosso del bondage- intreccio e restrizione” di Felix Ruckert e Nehra Stella (il 25 Aprile) ; “la coreografia di un play party” di David Bloom (28 e 29 Aprile) ; “eiaculazione per fiche” a cura di Valentine aka Fluida Wolf (28 Aprile) e ancora “animalesque sex positive playground di Diego Tigrotto e Panda Silvia (29 Aprile) …I dettagli su facebook e sul sito: hackerpornfest.com

con amore da Lilith Primavera