Eventi musica teatro mostre cinema mobilitazioni a Roma

Yattafunk, Zombies Syndicate, Lonesome Heroes

26219508_1406205916168513_1464778438562313269_n

Lonesome Heroes

Lonesome Heroes si formano nella metà del 2017 da un idea di Stefano Bassani (voce/chitarra) e di Flavio Alluvion (basso) di li a poco si unisce anche Massimo Polidori (batteria) e di fatto il progetto diventa una band a tutti gli effetti.
Sin da subito il sound prende una direzioni punkrock primi anni novanta, la band si ispira a gruppi quali Social Distorsion, Face to Face ecc… mantenendo però vive le diverse influenze dei componenti del gruppo, che spaziano dal metal al rock n roll più classico, la scelta dei suoni rimane comunque potente con distorsioni classiche del metal, pur mantenendo sempre uno stile che si ispira al rockabilly.
Nell’ estate dello stesso anno iniziano le registrazioni del primo album studio dal titolo “hard days between love and hell”.

Yattafunk

Gli Yattafunk nascono nei primi mesi del 2014 come side-project di tutti i suoi componenti. Ma dopo un’intensa attività live grazie al momentaneo congelamento di tutti i progetti principali, la band decide di percorrere una strada completamente diversa e far diventare l’idea Yattafunk qualcosa di più. Dopo alcuni cambi di line up il primo album, Yattafunk Sucks, vede la luce ad aprile 2016 grazie all’etichetta Ghost Record Label. La band suona su numerosi palchi, partecipa e vince alcuni contest e inizia a creare una solida fan base. A fine 2016 gli Yattafunk si fermano per riordinare le idee e l’intera sezione ritmica, basso e batteria, abbandonano il progetto perché troppo grande per le loro possibilità. Dopo alcuni provini i fratelli Funk Norris e Arnold Funkenegger trovano in Funk Carrey e Funkardo Di Caprio degli ottimi compagni d’avventura, il 2017 inizia con la voglia di tornare sui palchi e iniziare a scrivere nuovi brani per un secondo album.

Zombies Syndicate

Era l’estate del 2014 quando Flavio e Valerio, rispettivamente chitarrista e batterista, una volta usciti della loro precedente band, i “Dark Layer” (Gothic Metal), decidono di continuare insieme alla ricerca di nuove ispirazioni.
Incontrano per caso il cantante Luca Lanzellotto grazie al quale si riesce ad inquadrare una prima direzione stilistica.
Di li a poco iniziano a prendere forma i primi brani.
Nel dicembre seguente subentra il bassista Luigi e Antonello alla chitarra ritmica aggiungendo il carattere e la pienezza necessaria al sound della dand.
Un successivo cambio di line-up prevede alla chitarra ritmica Stefano e, solo di recente, Francesco come nuovo cantante.
Attualmente portiamo avanti la nostra musica, fatta di testi che parlano di lupi mannari, giovani vampiri, fate metropolitane e cani impazziti, esibendoci nei club della Capitale.
Heavy Metal, senza marca: né troppo lento né troppo veloce, né troppo romantico né troppo freddo, né troppo dotto né troppo rozzo, e soprattutto più accattivante che cattivo.

Live  metal  Prenestina  Roma est
giovedì
15
febbraio
Orario: 21
Genere: live metal
Biglietti: n.p

Location INFO

Traffic Live Club

Via Prenestina, 738, Roma, RM, Italia

trafficlive.org

Live del Mese

Altri eventi