Connect with us

Kultur

Cinecinico

I consigli cinematografici di Ivana Mette

Tanti i titoli super attesi di questo Aprile, in particolare per gli amanti dei cinecomics. C’è infatti l’uscita di Avengers: Endgame, ultimo film della Marvel che vedrà i pochi super eroi rimasti dopo il fatidico schiocco di dita di Thanos, alle prese col titano. Una grande battaglia finale che vede l’entrata in gioco dell’ultima eroina presentata nel Marvel Cinematic Universe, Capitain Marvel, con il volto di Brie Larson. A tentare di contrastare gli incassi stellari della Marvel, ci prova dalla DC con Shazam! film con protagonista Zachary Levi che veste i panni di Billy Batson, un adolescente/ supereroe alle prese con la malvagità del dr.Thaddeus Sivana. Attesissimo anche il reboot di Hellboy. Questa volta è David Harbour nei panni del demone rosso, pronto a lottare contro le forze del male e a proteggere la Terra. Interessante anche il fronte horror: Noi, nuovo film diretto da Jordan Peele, che dopo il successo di Scappa – Get Out , torna nelle sale con una nuova inquietante storia a cavallo tra horror e thriller psicologico. Protagonista è Adelaide Wilson, premio Oscar Lupita Nyong’o, donna tormentata da angosce dovute ad un trauma irrisolto del suo passato. Adelaide sente che la sua famiglia in pericolo a causa dell’inquietante presenza di quattro figure che si tengono per mano. Altro horror sarà La Llorona – le lacrime del male , che entra a far parte dell’universo di The Conjuring, e che si preannuncia discretamente interessante. La storia è quella di una donna ha annegato i figli in preda ad un attacco di rabbia incontrollata, per poi porre fine alla sua vita col volto segnato da lacrime che ora risultano letali. Spazio anche all’Italia con l’opera prima di Francesco Mandelli, Bene ma non benissimo. Storia che ha del potenziale, ma la cui resa non convince fino in fondo. La storia è quella di Candida, adolescente orfana di madre che vive con il padre Salvo e ama ballare. Trasferita a Torino da un paesino del sud, inizierà una nuova vita non priva di difficoltà, dove troverà però anche amicizia e amore. Nel cast Francesca Giordano, Gioele Dix, Yan Schevchenko. Restando in tema adolescenza, tra i film in sala troveremo anche After, trasposizione cinematografica del romanzo best seller della scrittrice Anna Todd. Sul versante documentari da segnalare è senz’altro una new entry francese, Le Invisibili, che tratta del tema delle donne clochard a Parigi. Film ispirato al lavoro sul campo della sceneggiatrice cinematografica Claire Lajeunie, la quale ci racconta questa realtà francese con delicatezza e risolutezza, volendo dimostrare che la solidarietà può essere l’ancora di salvezza nelle situazioni più disperate. Butterfly, altro documentario, questa volta di casa nostra, che ci parla di Irma Testa, Napoletana, campionessa di boxe. Prima pugile donna italiana della storia a qualificarsi alle Olimpiadi. Per l’animazione Wonder Park e a Spasso con Willy sono le due proposte rispettivamente dagli Stati Uniti e dalla Francia. Il primo racconta le avventure di June, una bambina che trascorre il suo tempo a cercare di costruire il parco dei divertimenti dei suoi sogni finché non ne troverà uno in disuso. Il secondo ci porta su un pianeta sconosciuto, dove Willy dovrà sopravvivere fino all’arrivo dei soccorsi con il suo fidato cane Buck e all’alieno Flash. Buona visione a tutti!

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Kultur

To Top