Connect with us

Arriva la seconda stagione dell’anti-talent Kahbum

ARTICOLI

Arriva la seconda stagione dell’anti-talent Kahbum

La web serie indipendente che racconta i processi creativi nella loro autenticità, senza finzione alcuna

Forse qualcuno di voi avrà già sentito parlare di questa fortunata serie musicale, Kahbum, totalmente indipendente e autoprodotta dalla Necos, agenzia di comunicazione romana, formata da Nicola Caforio, Antonio Marzotto, Bruno Cristaldi, Daniele Confetto e Ulisse Poggioni. Bè, buon per voi, allora! Per tutti quelli rimasti nell’oblio, invece, questo articolo risolverà la situazione.

Kahbum è, infatti,  una serie musicale per il web che racconta in cinque minuti la nascita di una canzone attraverso la collaborazione tra due cantautori o band della scena indipendente italiana. I due si incontrano in uno studio di registrazione, viene data loro la Kahbusta., contenente un misterioso titolo, e da lì hanno solo 90 minuti esatti per scrivere un brano. Abbiamo incontrato Ulisse, l’ideatore del progetto, che ci tiene a precisare subito che “Kahbum non è un talent e neanche una gara: la sua caratteristica principale è l’incontro tra due persone, che insieme creano qualcosa e Kahbum diventa così un luogo d’incontro dove si parla, si scrive e si suona liberamente. E soprattutto è un modo per portare lo spettatore dove non è mai stato: nel posto in cui nascono le canzoni.”

La prima stagione, pubblicata sul canale youtube di Kahbum nel 2016, è stata un susseguirsi di titoli, a volte anche bizzarri e sempre attuali, dodici episodi pieni di talento e divertimento, che hanno visto sfilare nomi della scena indipendente italiana come Vanilla Sky, Mimosa Campironi, Giancane, Le Sigarette, Lucio Leoni, Eugenio in via di Gioia, Roberto Angelini, Francesco Forni e tanti tanti altri.

“Nomi rappresentativi”, continua Ulisse, “di un’intera generazione di artisti che ha scelto di puntare sull’autenticità e l’indipendenza e che rappresenta il vero cuore pulsante della musica nel Paese. Lo scopo di Kahbum infatti è proprio quello di promuovere questa cultura, creare e diffondere in rete prodotti di qualità che valorizzino la spontaneità piuttosto che la finzione, il contenuto piuttosto che la forma.”
Un progetto, quindi, unico nel suo genere che ha raccolto in questi anni migliaia di fan in tutta Italia e vinto numerosi premi, tra i quali quello di miglior canale YouTube al Mei, il premio eccellenza del web della Treccani e quello di miglior web serie al Taormina Film Festival.

s02 kahbum

Il 26 settembre uscirà la prima puntata della seconda stagione, che vedrà come protagonisti Chiara Dello Iacovo e Marco Guazzone degli Stag. Siamo sicuri che anche questa nuova stagione sarà piena di sorprese e di chicche musicali interessanti, perchè il cuore pulsante del progetto Kahbum resta sempre e solo l’incredibile voglia di fare musica.

Continue Reading
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in ARTICOLI

To Top