#Amami. La rubrica degli Amori Fluidi di Lilith Primavera | Post.it
Eventi musica teatro mostre cinema mobilitazioni a Roma

“Amami” di Lilith Primavera

La rubrica degli Amori Fluidi

lilith

Cara Lilith, sono in un momento molto delicato. Esco da una storia in cui mi sentivo poco amato e non desiderato. Adesso, dopo qualche mese, mi sento molto meglio, ho recuperato fiducia in me stesso, sono pieno di energie e mi sento una persona migliore che non ha e non vuole avere nessuno al suo fianco. Ora pero mi chiedo: Sarò in grado di avere nuovamente una storia? oppure diventerò uno di quelli che non è più in grado di amare? E ancora: Avrei tanto voglia di vedere che effetto mi farebbe rivedere questa persona che mi  ha fatto tanto soffrire, ma sono davvero così forte come credo di essere? Grazie in anticipo per i tuoi consigli. Pablito.

Caro Pablito, mi fa piacere che tu ti senta migliore, pieno di energie e fiducia in te stesso! Allora goditi questa nuova condizione, fidati di te e per il momento stai pure comodo nei panni di chi non è in grado di amare e senza un love affair, che tanto l’Amore gira e prima o poi te lo riattaccherai. Forse sarà un ceppo con sintomi diversi da quello che ti aveva fatto sentire poco amato e non desiderato, ma pensa se fosse la stessa febbre, che noia! Io mi auguro che tu sia vaccinato a questo punto, ma ci sono cose tipo le allergie o il raffreddore a cui si incorre periodicamente e ci si può far poco: dunque io starei ben lontana da questa persona. Anche perché nel dubbio di essere o meno così forte, io accetterei anche di riconoscere di non esserlo nei confronti di ciò che mi suscita una persona o una situazione specifica e potrei decidere di evitare il confronto, in favore della mia salute. Voglio dire: bisogna sempre essere forti per chi? Ciò non toglie che potrei sentirmi forte ad affrontare situazioni o persone simili, magari riconoscendole ed evitandole per tempo come la peste. Poi io sono leggermente ipocondriaca, e a volte mi piace godermi delle influenze stagionali che mi stendono a letto per giorni. Ma dopo un pò basta: “Nessuno può mettere Pablito in un angolo!”
lili
Cara Lilith Primavera ho conosciuto un ragazzo ad una festa: fa il dj di musica elettronica e ogni tanto si droga. Mi piace e finalmente una notte abbiamo flirtato. Poi è andato ad un after, ma io sono tornata a casa mia e mi ha raggiunto per pranzo. Ci siamo mangiati di baci e ho visto le stelle.
Mi domando se dalla sua saliva mi possa aver passato qualche sostanza perché poi sono stata di umore frizzante tutto il giorno. Grazie, Partygirl.
Cara Partygirl, Non sono un medico ma mi sono confrontata con amiche e fatta varie supposizioni: immagino che se questi baci sono stati scambiati a ridosso dell’assunzione di sostanze per via orale sia possibile che vi siate contaminati un po’. E comunque in linee generali è il buon sesso che lascia questa sensazione di benessere frizzantino. Chissà che tu non abbia trovato la tua droga in questo dj!!! Mi viene in mente il proverbio: “Pensavo fosse amore, invece era mdma”. Ps: se la tua curiosità persiste consulta almeno il tuo medico di base.